Anna Revel

Diplomata brillantemente in Pianoforte presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino con Amelia Careggio ha approfondito i suoi studi con Maria Golia, György Sandor , Paul Badura-Skoda e con il compositore torinese Felice Quaranta.

E’ stata premiata in numerosi concorsi nazionali ed internazionali.

Svolge intensa attività concertistica sia come solista che come pianista dell’Ensemble Novecento di Sassari, gruppo cameristico che si è formato a partire dall’interesse comune dei componenti per il repertorio del novecento storico e contemporaneo, e con il quale ha eseguito opere poco conosciute per pianoforte solista e ensemble quali il Concertino e il Capriccio per mano sinistra di Janacek , il Concerto per pianoforte e nove strumenti di Constant Lambert e l’Etude en deux parties di Marcel Mihalovici.

Proprio a partire dal suo grande interesse per la musica del novecento ha organizzato all’interno del Conservatorio di Sassari eventi musicali di grande rilevanza che l’hanno vista partecipare anche in veste di solista quali l’esecuzione integrale delle sonate per pianoforte di Skriabin e di Prokofiev, il ciclo di concerti “Omaggio a Luciano Berio” per commemorare la scomparsa del compositore e successivamente la rassegna “Clocks and Clouds” in onore del grande musicista György Ligeti.

In collaborazione con il Conservatorio e con l’Accademia di Belle Arti di Sassari ha ideato il “Viaggio nella musica pianistica del Novecento”, rassegna delle opere pianistiche più significative dal 1911 al 2005, riscuotendo un grande successo di pubblico.

Parallelamente all’attività concertistica si dedica con passione all’insegnamento, che la vede ormai da più di venticinque anni docente di Pianoforte al conservatorio di Sassari.

Sono numerosi i suoi allievi che si sono classificati ai primi posti in importanti concorsi nazionali ed internazionali quali il “J.S. Bach” di Sestri Levante, il “A. Cortot” di Caraglio, il “Golfo degli angeli ” di Cagliari; sempre all’interno della sua classe ha realizzato per ben due volte l’esecuzione integrale degli Studi di Chopin.

Recentemente  ha partecipato con l’Ensemble Novecento all’”Amiata Piano Festival” per eseguire un programma dedicato a Peter Maxwell Davies alla presenza dello stesso compositore riscuotendo un grande successo.

Nell’estate del 2013, invitata dalla Segreteria Nazionale della Cultura dell’Argentina ha tenuto  masterclass pianistiche a General Roca presso lo IUPA ( Istituto Universitario  Patagonico de las Artes) e a Santa Fè presso la Universidad del Litoral.

Altri insegnanti di: ritorna in alto